CNVA | Circolo Nautico e della Vela Argentario - CNVA | Circolo Nautico e della Vela Argentario

  • @PolishMatchTour, il CNVA presente con la squadra agonistica

    Continua il percorso di avvicinamento della squadra agonistica del CNVA al mondiale #matchrace di Los Angeles che si svolgerà nel prossimo mese di agosto. Sono infatti in corso di svolgimento fino al 2 maggio i match race del @PolishMatchTour a Szczecin in Polonia. Dopo un lungo viaggio aereo - automobile Ettore Botticini e i ragazzi sono arrivati e subito hanno provato le imbarcazioni Tom28, barche costruite per simulare le vecchie barche di coppa america. Ben 12 equipaggi provenienti da 6 nazioni si daranno battaglia. E proprio di battaglia si può parlare visto che quasi tutti i concorrenti sono nei top 100 della ranking list mondiale della specialità #matchrace.

    Il più forte tra i partecipanti è il polacco Stáncyk, padrone di casa ma i ragazzi del #CNVA non temono nessuno, eccezion fatta per la vicinanza estrema ai pontili del campo di regata e le oscillazioni esagerate del vento. Gli eventi effettivi saranno due il primo in programma fino al 29 aprile e il secondo fino al 2 maggio. #staytuned #ForzaCNVA 

  • Edizione 2014 del Team Racing

    Si svolgerà da venerdì 5 settembre a domenica 7 la seconda edizione della tappa di Cala Galera del circuito internazionale 2K Team Racing. A differenza dello scorso anno che si è corso con 4 J-24, quest'anno a disposizione dei 10 Yacht Club che si sfideranno, ci saranno le imbarcazioni della C21 Fleet

  • Europeo matchrace giovanile, il CNVA in semifinale

    LEDRO. Il team del CNVA vola in semifinale nel Eurosaf Match Racing Youth Open European Championship in corso di svolgimento sul Lago di Ledro in Trentino. Il team del Monte Argentario composto dai giovanissimi Ettore Botticini, Simone Busonero, Lorenzo Gennari e Filippo Ambrogetti oggi hanno vinto le prime selezioni contro la squadra francese e sono andati in semifinale. Qui hanno combattuto con un team australiano (che regata con loro ma ovviamente fuori classifica "europea") che è di livello elevatissimo e hanno perso con onore 4 a 3. Domani si combatte per il secondo posto all'Europeo e per il terzo posto all'Europeo Open. Il vincitore annunciato è il danese Ashenbrenner che è un velista di livello mondiale. Da evidenziare che i ragazzi CNVA hanno iniziato da meno di un anno nella specialità match race.
    A inizio luglio in queste acque si è svolta la sesta edizione dell’OM International Ledro GR2, la regata mondiale "match race" rivolta ai professionisti a bordo delle imbarcazioni J22.
    Quindi una location di prestigio che fa da battesimo a Ettore e compagni. La regata LIV del prossimo settembre ospitata proprio dal CNVA in cui i ragazzi scenderanno in acqua per difendere i colori di casa avrà come obiettivo quello di guadagnare il "rispetto della banchina".

  • Grado 3 in Polonia, cronaca di una bella avventura di bronzo

    La squadra agonistica del CNVA, costituita da Ettore Botticini, Simone Busonero, Lorenzo Gennari e Filippo Ambrogetti torna da 5 giorni impegnativi in Polonia con nuove certezze: il match-race è nel DNA di questi ragazzi e a dirlo sono anche i tanti complimenti ricevuti dai concorrenti. Si è svolto infatti dal 29 aprile al 2 maggio un evento di match race di Grado 3 a Stettino, piccola città polacca. Un evento impegnativo per la squadra agonistica del CNVA. Impegnativa perché il viaggio non è stato facile: la città ospitante l’evento è mal collegata. Impegnativa perché anche se evento di Grado 3 i partecipanti erano tutti di altissimo livello: in Polonia il match race è una specialità molto amata. Impegnativa perché la primavera in Polonia prevede un clima avverso con vento freddo fino a 30 nodi. Impegnativa perché era la prima volta perché i ragazzi toscani sono stati chiamati a restare concentrati quattro giorni di file per due eventi consecutivi.

  • Il CNVA sul podio dell'Europeo giovanile di Match Race

    Ettore Botticini inarrestabile! Solo il vento ballerino del lago trentino di Ledro non lo aiuta ad accedere in finale per il primo e secondo posto. Ma nella finalina i ragazzi del CNVA dominano e portano a casa un magnifico bronzo. Ieri mattina i dieci teams iscritti a “Eurosaf Match Racing Youth Open European Championship” hanno iniziato le procedure intorno alle 10, le splendide condizioni del Lago di Ledro hanno permesso di concludere il “King of the Castle” , i quarti e le semifinali. Oggi invece i matches per aggiudicarsi il titolo tra il team danese timonato da Joachim Aschenbrenner e quello australiano di Will Boulden, a sfidarsi per il terzo e quarto posto sono stati invece i due team italiani, capitani da Ettore Botticini e da Rocco Attili.  Alla fine quest'oggi il team toscano composto da Ettore, Simone, Lorenzo e Filippo hanno conquistato strameritatamente il bronzo all'Europeo. Nonostante fossero tra i più giovani come esperienza nel match race, nonostante il Lago che in più occasioni ha voltato le spalle con salti di vento impossibili e sempre penalizzanti, i ragazzi sono andati avanti con una determinazione e una competenza senza pari.

    La soddisfazione più grande per il CNVA è stata che i ragazzi sono stati invitati dalla federazione a rappresentare l'Italia nella tappa italiana del circuito EUROSAF.

«
»

CALENDARIO PROSSIME REGATE 2017

CALENDARIO REGATE ORGANIZZATE DAL CNVA 2017 Argentario Coastal Race e MonteArgentario Winter...

Chi Siamo

Il Circolo Nautico e della Vela Argentario nasce dalla fusione avvenuta nel 1974 fra il Circolo Vela Argentario e il Circolo Nautico Porte Ercole...

Seguici su:

   

Contatti

Per informazioni generali, compresa la registrazione, vi invitiamo a contattarci all'indirizzo:
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 0564/833804
 0564/833904
Cala Galera, Porto Ercole 58018 (GR)