Nutrirsi per vincere! Il segreto della squadra CNVA

La stagione della squadra agonistica del CNVA è stata superlativa e ancora non si è conclusa. A metà ottobre c’è l’evento di Grado 2 nelle acque di casa di Cala Galera e il team capitanato da Ettore Botticini, affila le armi per ben figurare: da un lato per continuare a crescere nella classifica mondiale della specialità matchrace (i.e. attualmente i ragazzi occupano il 12°posto), dall'altro per onorare la regata di casa. I segreti per la creazione di un equipaggio vincente sono numerosi, di difficile elencazione e qualcuno da mantenere segreto. Quel che è certo che una sana preparazione fisica unita ad un’attenta alimentazione sono “ingredienti” fondamentali per mantenere alta la concentrazione in una disciplina severa come il matchrace.

Consapevoli di tutto ciò il CNVA ha messo a disposizione di Ettore, Simone, Lorenzo, Filippo e Arianna un’esperta nutrizionista che ha seguito le fasi di preparazione “passo passo”. Si chiama Livia Piccioni e le abbiamo chiesto quale “alchimia” ha previsto per questi ragazzi ancora in una fase di crescita fisica ed emotiva.

LiviaPiccioni

 

Lo scorso inverno ho conosciuto e regatato con alcuni ragazzi dell’equipaggio del CNVA. Sono sufficienti solo pochi minuti per capire di avere accanto dei veri campioni. La serietà e l’impegno con cui affrontano ogni giorno di allenamento li distingue. Abbiamo parlato di alimentazione e delle problematiche che spesso si trovano ad affrontare quando si trovano in regata. L’alimentazione, soprattutto negli atleti, gioca un ruolo importante”.

Quale è stata l’esigenza espressa dai ragazzi?La loro richiesta è stata “mantenere concentrazione e forma fisica per tutte le giornate di regata ed allenamento”. Per fare ciò bisogna dimenticare piatti pesanti e difficilmente digeribili. La corretta idratazione è indispensabile per mantenere la perfomance sportiva. La disidratazione è una delle cause del declino della prestazione atletica”.

Quali sono gli aspetti fondamentali su cui basare una corretta alimentazione?Spesso parlando di sport sentiamo parlare soltanto di proteine dimenticandoci completamente dei carboidrati: indispensabili prima, durante e dopo un impegno sportivo. Avendo avuto esperienza in prima persona di giornate di regata con condizioni climatiche avverse, molte ore in acqua con lunghe attese che si alternano ad un intenso sforzo fisico, in cui i pasti della giornata si riducono soltano a quello della colazione e della cena. Ho cercato, come nutrizionista, di studiare per loro una giusta dieta. È indispensabile distribuire le calorie in maniera corretta, sostituendo i pasti della giornata, spesso impraticabili, con degli snack o bevande adeguate che aiutino i ragazzi a mantenere dei livelli di concentrazioni sempre adeguati. Se il pasto del mattino viene fatto troppo vicino all’impegno sportivo non deve contenere alimenti di lunga e difficile gestione. Differentemete il pasto della sera, è fondamentale per riuscire a recuperare tutto quello che si è consumato durante il giorno e garantire un corretto recupero per affrontare al meglio il giorno seguente. Questo è possibile con un adeguato apporto di carboidrati, grassi e protiene, scegliendo tra gli alimenti quelli con un alto valore proteico. Ed ovviamente alla base di tutto un allenanento da campioni! Congratulazioni ragazzi!

Un grazie particolare pertanto alla dott.sa Livia Piccioni per aver saputo mixare le giuste dosi ed aver permesso ai ragazzi di arrivare in gran forma sia al mondiale a Los Angeles che all’Europeo in Polonia....complimenti a lei dottoressa Piccioni

Nutrizionisti


«
»

CALENDARIO PROSSIME REGATE 2017

CALENDARIO REGATE ORGANIZZATE DAL CNVA 2017 Argentario Coastal Race e MonteArgentario Winter...

Chi Siamo

Il Circolo Nautico e della Vela Argentario nasce dalla fusione avvenuta nel 1974 fra il Circolo Vela Argentario e il Circolo Nautico Porte Ercole...

Seguici su:

   

Contatti

Per informazioni generali, compresa la registrazione, vi invitiamo a contattarci all'indirizzo:
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 0564/833804
 0564/833904
Cala Galera, Porto Ercole 58018 (GR)