Dopo 15 regate il CNVA conduce la classifica LIV

Ottima prestazione dei ragazzi "padroni di casa" del CNVA. Infatti il team guidato da Ettore Botticini conduce la classifica generale dopo la prima giornata delle regate della Lega Italiana Vela. Con una regolarità incredibile il CNVA conduce la classifica davanti allo YCI timonato da Capurro e dal CCTVR timonato da Saverio Ramirez.  

Regate LIV 2016

C'è fermento al Circolo per l'inizio delle regate della terza e ultima tappa di selezione per la LIV. Molti equipaggi oggi hanno testato le barche per essere pronti domani mattina a manovrare con dimestichezza. Durante il briefing Benedetta Iovane ha dato il benvenuto agli atleti mentre Roberto Emanuele de Felice, presidente LIV, ha spiegato nel dettaglio i regolamenti ed espresso le opportune raccomandazioni. Alessandro Maria Rinaldi, VP Esecutivo LIV, ha espresso i migliori ringraziamenti al Marina Cala Galera e al CNVA per l'ospitalità, sottolineando l'ottima capacità organizzativa del Circolo e le bellezze naturali in cui è inserito.

 

LIV logo 2016

IL NOSTRO VP AL MONDIALE MELGES: LA FORZA E LA GRAZIA

Tra i tredici Melges 32 in acqua a Newport, negli Stati Uniti, c’è anche G Spot del nostro VP Giangi Serena che dovrà vedersela con alcuni tra i più forti team del mondo compreso il bi-campione del mondo Argo, di Jason Carroll con Cameron Aplleton alla tattica. Dieci sono le prove per l’assegnazione dl titolo iridato che verrà assegnato domenica 2 ottobre. Se Argo cercherà di portare via il titolo a Stig e firmare così la terza vittoria, la svedese Inga, con Vasco Vascotto alla tattica si presenta con il titolo di campione delle Sailing Series 2016 e la vittoria del campionato americano. Giangi Serena, al timone di G Spot, coadiuvato da Branko Brcin alla tattica dirà certamente la sua sul campo di regata, ma intanto “ è emozionante vedere la bellezza dei 12 metri S.I. in regata proprio insieme a noi. Saranno pure lente, ma che classe!” dice Giangi . E proprio vero: regatare in mezzo a tanta eleganza non ha prezzo.

 

3

 

5

MonteArgentario Winter Series, nasce il campionato unificato

NASCE IL CAMPIONATO INVERNALE DELL'ARGENTARIO. Un’intensa stagione di regate invernali per l’inedito campionato unificato dell’Argentario e per la 2a Argentario Coastal Race. Nasce il Campionato Invernale dell'Argentario in una versione unificata. Il Circolo Nautico e della Vela Argentario con lo Yacht Club Santo Stefano insieme con il Circolo Velico e Canottieri Porto Santo Stefano hanno deciso di collaborare per un unico grande evento con un interessante programma di regate ed eventi sociali. Dopo il trend positivo dello scorso anno, in termini di partecipazione e di gradimento i tre circoli che hanno la loro base e operatività annuale sul promontorio di Monte Argentario, dopo aver testato la loro collaborazione nel Trofeo Arcipelago Toscano, hanno deciso di estendere i benefici della loro collaborazione per un Campionato Invernale che sia più interessante per tutti i partecipanti.

Il CNVA sul podio dell'Europeo giovanile di Match Race

Ettore Botticini inarrestabile! Solo il vento ballerino del lago trentino di Ledro non lo aiuta ad accedere in finale per il primo e secondo posto. Ma nella finalina i ragazzi del CNVA dominano e portano a casa un magnifico bronzo. Ieri mattina i dieci teams iscritti a “Eurosaf Match Racing Youth Open European Championship” hanno iniziato le procedure intorno alle 10, le splendide condizioni del Lago di Ledro hanno permesso di concludere il “King of the Castle” , i quarti e le semifinali. Oggi invece i matches per aggiudicarsi il titolo tra il team danese timonato da Joachim Aschenbrenner e quello australiano di Will Boulden, a sfidarsi per il terzo e quarto posto sono stati invece i due team italiani, capitani da Ettore Botticini e da Rocco Attili.  Alla fine quest'oggi il team toscano composto da Ettore, Simone, Lorenzo e Filippo hanno conquistato strameritatamente il bronzo all'Europeo. Nonostante fossero tra i più giovani come esperienza nel match race, nonostante il Lago che in più occasioni ha voltato le spalle con salti di vento impossibili e sempre penalizzanti, i ragazzi sono andati avanti con una determinazione e una competenza senza pari.

La soddisfazione più grande per il CNVA è stata che i ragazzi sono stati invitati dalla federazione a rappresentare l'Italia nella tappa italiana del circuito EUROSAF.

Europeo matchrace giovanile, il CNVA in semifinale

LEDRO. Il team del CNVA vola in semifinale nel Eurosaf Match Racing Youth Open European Championship in corso di svolgimento sul Lago di Ledro in Trentino. Il team del Monte Argentario composto dai giovanissimi Ettore Botticini, Simone Busonero, Lorenzo Gennari e Filippo Ambrogetti oggi hanno vinto le prime selezioni contro la squadra francese e sono andati in semifinale. Qui hanno combattuto con un team australiano (che regata con loro ma ovviamente fuori classifica "europea") che è di livello elevatissimo e hanno perso con onore 4 a 3. Domani si combatte per il secondo posto all'Europeo e per il terzo posto all'Europeo Open. Il vincitore annunciato è il danese Ashenbrenner che è un velista di livello mondiale. Da evidenziare che i ragazzi CNVA hanno iniziato da meno di un anno nella specialità match race.
A inizio luglio in queste acque si è svolta la sesta edizione dell’OM International Ledro GR2, la regata mondiale "match race" rivolta ai professionisti a bordo delle imbarcazioni J22.
Quindi una location di prestigio che fa da battesimo a Ettore e compagni. La regata LIV del prossimo settembre ospitata proprio dal CNVA in cui i ragazzi scenderanno in acqua per difendere i colori di casa avrà come obiettivo quello di guadagnare il "rispetto della banchina".

La squadra CNVA scende in acqua sul Garda


Alcuni tra i più forti velisti dell'Argentario, soci atleti del CNVA, stanno dando battaglia nelle acque del Lago di Garda sponda del Trentino. Il nostro vice-presidente Giangi Serena di Lapigio, con il suo Team G Spot, è al Garda per il campionato Melges 32 e sta andando all'inseguimento dei primi in classifca rispondendo colpo su colpo e chiudono la prima giornata al sesto posto. Mentre i ragazzi che fanno parte della nostra squadra sportiva, capitanati da Ettore Botticini, sono invece impegnati a Ledro in rappresentanza dell'Italia nel Campionato Europeo di Match Race under 23 anni e stanno facendo molto bene; dopo la prima giornata sono al terzo posto in classifica. Il nostro più caloroso "in bocca al lupo" a tutti.

Conclusa la Classica Regata Lui & Lei

Si è svolta Domenica 3 Luglio nelle acque antistanti il Marina di Cala Galera la regata Lui&Lei , una classica del CNVA che vede equipaggi misti composti da due persone sfidarsi in regate di flotta.
La vittoria è andata alla coppia composta dal Vice Presidente Giangi Serena di Lapigio, seguita dalla coppia Massimo Mariotti e sua figlia Clara. Chiude al terzo posto la coppia Iovane - d'Amico.
Appuntamento per tutti il prossimo anno.

1 posto

2 posto

3 posto

37 bambini di Porto Ercole protagonisti del VelaScuola 2016

Si è svolta nelle prime due settimane di giugno il progetto VelaScuola 2016, iniziativa che il Circolo Nautico e della Vela Argentario ha organizzato per le scuole elementari di Porto Ercole.
Ben 37 bambini hanno partecipato a due intense settimane di vela, windsurf, surf e sup per provare il bello e le emozioni del mare. Condizioni meteo instabili e variabili che non hanno però impedito a tutti di provare tutte le discipline. Organizzato con la collaborazione dell'ASD ZigZag il progetto VelaScuola è l'attuazione delle indicazioni della Federazione Italiana Vela che invita i circoli sportivi affiliati a promuovere la pratica della vela e la cutura del mare presso le scuole.

I ragazzi per l'occasione sono stati premiati dall'atleta di Porto Ercole, Roberto Sinibaldi (a destra in foto), campione del mondo Star 1995 in coppia con Enrico Chieffi con cui può vantare la partecipazione alle Olimpiadi di Atlanta 1996 (USA).

Appuntamento per tutti i ragazzi presso la spiaggia della Feniglia, dove da lunedì prossimo iniziano i corsi estivi settimanali di vela del CNVA, sotto la guida di Daniele Bausani.

LA SQUADRA DEL CNVA AL CHALLENGE TROPHY BUNO CALANDRIELLO

Enrico De Crescenzo su Pierservice Luduan, Giangi Serena su G-Spot e Stefano Canova su Vag 2 sono la squadra che difende i colori del Circolo Nautico e della Vela Argentario al Challenge Trophy Bruno Calandriello 2016, in corso di svolgimento a Punta Ala.

Al termine della prima giornata di regata, dopo tre prove, la squadra del CNVA è in quarta posizione con 99, 2 punti, dietro a quella del CNRdi Traiano (103,7) YCCSmeralda (113,6) e dello YCParma (129,9). Quindi con giochi ancora tutti aperti. Particolarmente buona la prima giornata per Enrico De Crescenzo su Luduan che conquista il terzo posto in ORC, con i parziali 4-5-2 e il primo in IRC con 1-3-1 di giornata “ sul campo c’erano dai 22 ai 16 nodi di vento” dice De Crescenzo “ condizioni che hanno creato difficoltà alle barche più piccole, mentre con Luduan siamo riusciti a dominare la flotta ed essere spesso davanti ad avversari più temibili”.

fTaccola1315 FTO3619

«
»

CALENDARIO PROSSIME REGATE 2017

CALENDARIO REGATE ORGANIZZATE DAL CNVA 2017 Argentario Coastal Race e MonteArgentario Winter...

Chi Siamo

Il Circolo Nautico e della Vela Argentario nasce dalla fusione avvenuta nel 1974 fra il Circolo Vela Argentario e il Circolo Nautico Porte Ercole...

Seguici su:

   

Contatti

Per informazioni generali, compresa la registrazione, vi invitiamo a contattarci all'indirizzo:
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 0564/833804
 0564/833904
Cala Galera, Porto Ercole 58018 (GR)